Social

Sponsored Links

Banner
Notice
Airbourne - No Guts, No Glory (CD) - 2010 PDF Stampa E-mail
Giovedì 25 Marzo 2010 18:28 MrCoppa   

Airb_CVR


( 1 Voto )

Si erano presentati al grande pubblico con il precedente Runnin’ Wild ed erano stati soprannominati i nuovi AC/DC, non solo per le loro origini Australiane!

Tour sold-out in tutto il mondo, apparizioni ai festival più importanti tra cui il nostro Gods Of Metal e il mastodontico Wacken (presenti sia nel 2008 sia nel 2009). Con questo nuovo No Guts, No Glory, gli Airbourne tornano a deliziarci le orecchie regalandoci 13 tracce di puro ed energico hard rock. Chitarre spacca timpani, ritmica coinvolgente e voce graffiante sono gli ingredienti di questo album. Si parte con ‘Born To Kill’, opener perfetta dal ritornello immediato e pronta per un head-banging sfrenato. Non da meno la successiva ‘No Way But The Hard Way’, altro brano diretto e d’impatto con tanto di coro dal vivo. ‘Blonde, Bad And Beautiful’ è la song successiva in pieno stile AC/DC, è inevitabile il paragone. Quel sapore di Angus e soci si sente in tutti i brani ma non sa di scopiazzato, solamente di un genere suonato da entrambe le band. Sarebbe inutile elogiare tutti i brani di questo masterpiece, ci limitiamo a dire che nelle tredici tracce non abbiamo trovato nulla che non andava. Brani più veloci e più lenti si susseguono alla perfezione tenendo sempre alto l’interesse dell’ascoltatore. ‘It Ain’t Over Till It’s over’ è una mina vagante e ‘Get Busy Livin’ è in puro stile hard-rock-blues!

Attingere dall’Hard Rock non è un crimine e gli Airbourne lo sanno fare alla grande. Niente di nuovo, ma fatto dannatamente bene! I degni eredi degli AC/DC!

COLLECTOR'S NOTE: disponibili due edizioni limitate, la prima è un’edizione ltd. in CD Digipack con 5 bonus track e copertina apribile, la seconda è una versione super limitata a sole 200 copie di import tedesca con vinile color marrone/oro!