Social

Sponsored Links

Banner
Notice
News
IRON MAIDEN - Bologna Sonic Park: rimandato al 2021 PDF Stampa E-mail
Giovedì 07 Maggio 2020 15:40 MaZZo   
tourposponed

Iron Maiden: a seguito della situazione creatasi con la diffusione del Coronavirus, la data italiana inizialmente prevista per il 20 luglio 2020 è posticipata come segue:

24.06.2021 Bologna Sonic Park, Arena Parco Nord⠀
I biglietti acquistati per la data del 20 luglio 2020 rimangono validi per la nuova data del 24 giugno 2021

Special guest: Airbourne + Lord Of The Lost

Le parole delle band:
"Siamo molto dispiaciuti nel dovervi comunicare che, a causa della pandemia di Coronavirus, lo show inizialmente pianificato per questa estate a Bologna Sonic Park non si terrà.

La band e tutti coloro i quali sono coinvolti nella realizzazione dello show concordano che la salute e la sicurezza siano al primo posto.

La buona notizia è che abbiamo rischedulato la data e abbiamo già i dettagli!"

Rimanete connessi sui nostri canali per aggiornamenti riguardanti gli altri show di Bologna Sonic Park.

Fonte: Bologna Sonic Park

Ulteriori dettagli del Tour 2021: Iron Maiden

La Redazione di Eddie's

 
The Live Collection – Remastered: Live After Death e Rock In Rio escono il 19 Giugno PDF Stampa E-mail
Domenica 03 Maggio 2020 15:52 MaZZo   
ladremastered

Come avevamo potuto intuire dalle iniziative che sono state annunciate qualche mese fa negli Stati Uniti, Parlophone Records ha deciso di continuare con la ristampa del catalogo degli IRON MAIDEN.
Il quinto set, in uscita il 19 Giugno 2020, inaugurerà la serie dedicata agli album dal vivo. Toccherà a Live After Death e Rock In Rio.
Come accaduto per le uscite precedenti, vi sarà un’edizione speciale, che per l’occasione riguarderà Live After Death. Oltre al digipack, ci sarà un modellino di Eddie, ispirato alla copertina del live album, in scala 1:24 e una toppa esclusiva.
Vi ricordiamo che tutte le uscite di questa collana sono Digipak e contengono l’audio rimasterizzato per iTunes nel 2015, che è qui disponibile per la prima volta in CD.
Buon collezionismo.
Stay safe!

La Redazione di Eddie's

 
Un libro sulla pesca per Adrian Smith PDF Stampa E-mail
Giovedì 23 Aprile 2020 09:13 MaZZo   
adrianbook

Avremmo potuto aspettarci una raccolta delle sue composizioni inedite, o la pubblicazione dell’album di blues rock che ha confezionato agli inizi degli anni Novanta… E invece no! Adrian Smith, il chitarrista degli Iron Maiden, pubblicherà in Settembre un libro sulla pesca. Timido e indeciso, come viene descritto da molti, il buon Adrian ha deciso di dare alle stampe un libro sulla sua passione più irrefrenabile, la pesca. Adrian sì è appassionato alla pesca quando da bambino viveva nella zona Est di Londra, quando visitava pozze e stagni nelle paludi di Hackney alla ricerca di tritoni e spinarelli e scrutava alla ricerca di pesce persico il Grand Union Canal, mentre era a spasso con suo padre. Via via la sua passione si è fatta più esotica.

Il giovane appassionato di pesca è diventato uno dei chitarristi di una delle rock band di maggior successo della storia, ha iniziato a girare il mondo e a suonare dinanzi a milioni di fan. Ma quando si è pescatori, lo si è per sempre.
L’attrezzatura era sempre con lui, i pesci sono diventati sempre più grandi, le avventure più estreme.

Benvenuti nel mondo di Adrian Smith, da uno storione gigante ai fiumi, laghi, rivoli di tutto il mondo, avremo modo di scoprire come ha passato i suoi giorni liberi uno dei chitarristi più amati dagli italiani.

Un pioniere del rock alla final frontier della pesca.

‘Monsters Of River & Rock’ uscirà il 3 Settembre in Gran Bretagna e Irlanda. Potrebbero uscire diverse edizioni limitate di cui al momento non si conoscono i dettagli, così come traduzioni nelle lingue di diversi paesi.

In alto le canne da pesca!

La Redazione di Eddie’s

 
Date tedesche del 2020 posticipate al 2021 PDF Stampa E-mail
Lunedì 20 Aprile 2020 15:37 MaZZo   
tourposponed

Gli Iron Maiden sono spiaciuti di comunicare che, in seguito alle ultime direttive del governo tedesco che vietano qualsiasi evento che coinvolga una grande partecipazione fino ad Agosto, i concerti in programma per Giugno e Luglio 2020 verranno riprogrammati per l’estate del 2021. I biglietti venduti per queste date restano validi per il prossimo anno.

Crediamo di comprendere che la medesima sorte toccherà a tutti gli altri eventi, ma forse in questo siamo un po’ ottimisti. Difficile infatti prevedere cosa resterà del panorama musicale in questo momento così difficile. Un evento musicale delle dimensioni di un concerto degli Iron Maiden coinvolge molti attori (musicali e non) ed è influenzato da molti fattori (contributi locali, disponibilità delle forze dell’ordine, ecc.). Incrociamo le dita, insieme a quelle di Eddie.

La redazione di Eddie's

 
IRON MAIDEN SANCTUARY – LIVE AMERICAN RADIO BROADCAST PDF Stampa E-mail
Lunedì 20 Aprile 2020 10:53 MaZZo   
broadcast

AGGIORNAMENTO NEWS: la registrazione del broadcast live pubblicata sul canale ufficiale YouTube degli Iron Maiden è presente anche su altri circuiti di musica digitale (con il medesimo copyright a nome "Vox Humana"). Dopo un'analisi più approfondita, non escludiamo che il sistema di attribuzione copyright di YouTube abbia assegnato automaticamente le tracce al canale ufficiale degli Iron Maiden senza l'intervento diretto della band e del loro management. In sostanza, pur apparendo su un canale al 100% ufficiale e utilizzato dalla band, l'iniziativa potrebbe non essere voluta (e, in questo caso, il materiale potrebbe sparire a breve). Chiarimenti "tecnici" a parte, ognuno si goda comunque il live al meglio!

Mentre gran parte del mondo è in quarantena a causa del COVID-19, anche gli Iron Maiden si uniscono alle band che hanno scelto di pubblicare online materiale inedito o live per i loro fan. Sulla pagina ufficiale YouTube della band è comparsa una fantastica versione del broadcast FM radio del 29 giugno 1982 al Palladium di New York, data del tour The Beast On The Road già immortalata in numerosi bootleg non ufficiali considerati tra i migliori di sempre della carriera della band. La pubblicazione online di questo materiale da parte dei Maiden a quasi 38 anni di distanza dal mitico concerto di NY lo rende praticamente “ufficiale” a tutti gli effetti e un’ulteriore testimonianza a disposizione di tutti della potenza della mitica lineup con il compianto Clive Burr dietro le pelli e con il “nuovo arrivato” Bruce Dickinson in stato di grazia. Buon ascolto!

IRON MAIDEN SANCTUARY – LIVE AMERICAN RADIO BROADCAST

Murders In The Rue Morgue: https://www.youtube.com/watch?v=l28uYqv8SE4
Wrathchild: https://www.youtube.com/watch?v=2MiepSqc1Es
Run To The Hills: https://www.youtube.com/watch?v=3dkRlldzVqI
Children Of The Damned: https://www.youtube.com/watch?v=Cb49rXtmHxs
The Number Of The Beast: https://www.youtube.com/watch?v=b-uZxpy3nGo
The Prisoner: https://www.youtube.com/watch?v=MgsDrH6oLeU
Hallowed Be Thy Name: https://www.youtube.com/watch?v=QpE01fM_i44
Phantom Of The Opera: https://www.youtube.com/watch?v=DQFdvVSmdzU
Iron Maiden: https://www.youtube.com/watch?v=75AuSO9w0ug
Sanctuary: https://www.youtube.com/watch?v=9qjJjvyG5dM
Drifter: https://www.youtube.com/watch?v=k4wLmw9cCUc

La redazione di Eddie's

 
Iron Maiden compie 40 anni PDF Stampa E-mail
Martedì 14 Aprile 2020 19:41 MaZZo   
imcover

Sono passati ben quattro decadi dall’uscita del primo album degli Iron Maiden. Incredibile a dirsi, preoccupante pensarci.
Eppure ci mostra quanto l’arte sia in grado di resistere al tempo, quanto la creatività sia in grado di respingere la ruggine.
Steve Harris, Dennis Stratton, Dave Murray, Paul Dianno, Clive Burr. Rod Smallwood. Derek Riggs. EMI Records.
Prowler. Remember Tomorrow. Running Free. Phantom of the Opera.
Transylvania. Strange World. Charlotte the Harlot. Iron Maiden. E anche Sanctuary.
Tanti gli elementi che hanno reso epico questo capolavoro, che trasuda un heavy metal schiaffeggiato dal punk su di una chiappa e affumicato dallo smog di Londra sull’altra.
Buon compleanno.

La Redazione di Eddie's

 
L’infettivologo Di Perri: “Scordatevi concerti e stadi aperti in estate” PDF Stampa E-mail
Mercoledì 08 Aprile 2020 17:35 MaZZo   
poster

Come tutti sappiamo, almeno nel profondo del nostro cuore, ben difficilmente questa estate vedremo la calata degli Iron Maiden nel nostro paese. A rafforzare tale pensiero, giunge oggi l’autorevole parere del Professor Giovanni Di Perri, direttore dell'Infettivologia dell'Ospedale Amedeo di Savoia di Torino. Tutti ci chiediamo cosa ci attende nel futuro e come dobbiamo pensare ad un ritorno alla normalità nel corso di settimane, mesi, semestri. Il Prof. Di Perri ha spiegato come è possibile che alcuni eventi programmati, o riprogrammati, per settembre 2020 possano aver luogo “se chi entra sarà in grado di produrre una patente di immunità o la sua condizione di persona negativa al virus”. Inoltre, il Prof. Di Perri ha dichiarato, nella sua intervista a La Repubblica, che “La tecnologia può viaggiare veloce, se si vuole. Ed è pur vero che al momento non ci sono i reagenti per i tamponi e se ne fanno pochi. Ma ci saranno presto, le aziende lavorano. Dovrebbero partire i test sierologici. Però mettiamoci il cuore in pace: dimentichiamo un'estate con concerti e stadi aperti”.

Mettete su un disco degli Iron Maiden. E state a casa.

La Redazione di Eddie’s

 
TOUR GIAPPONESE: CANCELLATO PDF Stampa E-mail
Martedì 07 Aprile 2020 15:29 MaZZo   
tourposponed

Dopo il Download Festival, la pandemia dovuta al coronavirus ha determinato anche la cancellazione del Tour Giapponese che sarebbe iniziato a maggio.

Articolo completo: https://ironmaiden.com/news/article/japanese-tour-cancelled

State a casa, state al sicuro.

La redazione di Eddie’s

 
DOWNLOAD FESTIVAL 2020: CANCELLATO! PDF Stampa E-mail
Venerdì 27 Marzo 2020 11:49 MaZZo   
download

La pandemia dovuta al coronavirus ha determinato la cancellazione dell'edizione 2020 del Download festival
britannico. Ora è ufficiale. L'evento che si doveva tenere a Castle Donington dal 12 al 14 Giugno non avrà luogo.
Dovevano esibirsi al festival anche i nostri Iron Maiden, mentre gli altri headliner erano Kiss e System of A Down.
Gli organizzatori hanno promesso che il festival, non si sa al momento se con il medesimo bill o meno, tornerà il prossimo anno.
Seguiranno, sul sito ufficiale del festival, le informazioni relative al rimborso dei biglietti.

State a casa, state al sicuro.

La redazione di Eddie’s

 
British Lion - video di The Burning PDF Stampa E-mail
Lunedì 20 Gennaio 2020 20:30 MaZZo   
  britishlion

Uscito da qualche giorno il nuovo album dei British Lion di cui abbiamo abbondantemente parlato nella news relativa, oggi vede la luce il primo videoclip tratto dalla titletrack.

Buona visione!

La redazione di Eddie's

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 2 di 72