Notice
Gli Iron Maiden e la NASA: comunicato ufficiale di un incontro 'stellare'! Stampa
Giovedì 17 Giugno 2010 14:59 Cristiano Canali   


( 10 Voti )

Come riportato da ironmaiden.com e anticipato velatamente nel primo diario di Rod Smallwood, quattro membri degli Iron Maiden hanno fatto visita al celebre centro spaziale della NASA, sotto la guida dell'astronauta Michael J. Massimino, il quale ha dichiarato: "Avere in visita gli Iron Maiden è stato molto divertente. È stato un piacere conoscerli, sono grandi fan del programma spaziale. Siamo onorati di averli ospitati e l'evento ha fatto schizzare in alto il morale di tutto il team della NASA". 

brucespace

Anche Bruce Dickinson ha reso pubbliche le sue considerazioni: "Sembra che abbiamo davvero molti fan alla NASA ed è stato davvero piacevole incontrare alcuni di loro, in particolare, ovviamente, un vero astronauta, che ha camminato qualche volta nello spazio. Venire direttamente a conoscienza da Michael delle sue esperienze è stato affascinante. Ci ha accompagnati nella stazione spaziale, sullo Shuttle e fatti avvicinare all'incredibile missile Saturn V. Alcuni fan addetti alla stanza di controllo delle missioni hanno perfino proiettato foto della band sugli enormi schermi dove sono soliti osservare il decollo dei razzi! Il pezzo forte della visita è stato sicuramente l'entrare nella sala Apollo, da dove sono stati coordinati gli sbarchi lunari... è stato come fare un balzo indietro nella storia. Osservando la relativa semplicità dell'equipaggiamento, paragonato a quello odierno, è davvero stupefacente sapere come sono riusciti a compiere questa impresa. Ognuno di noi ha potuto far decollare, volare e atterrare lo Shuttle con il simulatore, un'esperienza davvero intensa! Ci siamo sentiti davvero privilegiati e speriamo che Michael e i nostri fan alla NASA abbiano apprezzato lo show di Houston così come noi abbiamo apprezzato la nostra visita!"